Cucina in Tutti i Sensi #LIS: Apple pie

Cucina in tutti Sensi è la terza edizione della web-serie di video-ricette inclusive prodotte da Chef Rubio rivolte a tutti, tradotte in Lingua dei Segni Italiana (LIS) e  accessibili anche alle persone non vedenti, grazie all’integrazione di app screenreader che convertono le immagini e i testi in contributi audio.

Ai fornelli con Rubio una brigata sempre più allegra e integrata: oltre alla LIS coach, l’istruttrice e attrice sorda Deborah Donadio (ISSR) già presente nella scorsa edizione ‘Segni di Gusto’ – si aggiunge anche la Sous Chef ipovedente Serena Sacco (L’Altro Spazio). E una guest star d’eccezione: Oney Tapia, campione  Paralimpico di lancio del disco, nell’inedido ruolo di lanciatore di ricette culinarie sulla tavola di Chef Rubio.

Cucina in tutti i Sensi è autoprodotta e ideata da Tumaga, società di produzione indipendente di Chef Rubio.



https://vimeo.com/236061133

Le video-ricette della Cucina in tutti i Sensi sono accessibili anche alle persone con disabilità visive (ciechi e ipovedenti). Scarica qui di seguito lo screen-reader più adatto alle tue esigenze per tradurre le immagini video in audio.

Download Accessibilità

Per gli utenti Mac è anche possibile utilizzare il suo screen reader interno “Voiceover”

 

 

INGREDIENTI x una teglia da 25 cm di diametro:

1 kg mele gialle, 1 limone, 100 gr Zucchero, Cannella, 2 cucchiai acqua, 250 gr Burro, 500 gr Farina, sale (1 pizzico), 100 gr acqua, 1 uovo

 

PREPARAZIONE:

Pasta Brisee:

  • Fare la classica fontana di farina ed inserire al centro il sale, il burro (freddo di frigorifero) tagliato a cubetti.
  • Cominciare ad impastare il tutto fino ad ottenere delle briciole, a questo punto aggiungere l’acqua poca per volta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Avvolgere il composto con la pellicola e lascar riposare in frigorifero 30 minuti affinchè si stabilizzi.

 

Ripieno:

  • Sbucciare le mele e tagliarle a spicchi sottili 0,5 cm
  • In una padella far scaldare lo zucchero e l’acqua fino ad ottenere un caramello morbido
  • Aggiungere la cannella e le mele tagliate fino a farle ammorbidire e amalgamare con il caramello
  • Aggiungere la socrza di limone e lasciar freddare.

 

Montaggio:

  • Imburrare leggermente il fondo ed i bordi della teglia.
  • Tagliare l’impasto Brisee in due parti, stendere la prima con il mattarello inserirla nella teglia facendola bene aderire al fondo e ai bordi, eliminarne quindi le parti in eccesso.
  • Bucherellare con un forchetta il fondo affichè l’aria possa uscire durante la cottura.
  • Inserire il ripieno.
  • Stendere la seconda parte di Brisee e coprire la teglia, ripiegandone i bordi sotto i bordi verticale della sfoglia precendente.
  • Facendo pressione con le dita, far aderire i bordi delle due sfoglie creando un moivo a “S”
  • Con un coltello fare delle incisioni sulla sfoglia superiore partendo poco distanti dal centro
  • Spennellare con uovo sbattuto la torta

 

Cottura:

  • Mettere in forno pre-riscaldato a 180° per 1 h circa, finchè non risulta ben dorata.

 

 

TRASCRIZIONE per uso screen-reader:

00:00 (inizio sigla)
00:03 Durante la sigla compare Chef Rubio. Il titolo a lato dice: “Chef Rubio, cuoco indipendente e foodfighter”.
00:08 Scompare Chef Rubio e appare Serena Sacco. Il titolo a lato dice: “Serena Sacco, sous-chef ipovedente presso ‘L’Altro Spazio’ a Bologna e foodlover”.
00:15 Scompare Serena Sacco e compare Deborah Donadio. Il titolo a lato dice: “attrice sorda, coach Lis”
00:21 Scompare Deborah Donadio e compare Oney Tapia. Il titolo a lato dice: “Atleta paralimpico non vedente (FISPES) e lanciatore di richieste culinarie”
00:26 scompare Oney Tapia e appare un piatto con forchetta e coltello.
00:27 Titolo: Cucina in tutti i sensi
00:28 fine sigla

00:29 La scena si apre in una cucina. L’ambiente è ampio, la luce soffusa. La cucina si presenta moderna con componenti in acciaio, ante beige e un elegante piano da lavoro nero. Al centro, dietro al piano di lavoro l’atleta Oney Tapia tiene in mano un piatto vuoto.

00:30 Oney Tapia: Ciao Rubio, sai cosa ci vorrebbe adesso?
00:33 Oney Tapia: Un bel dolce.
00:34 Oney Tapia: Mi raccomando!
00:36 Oney Tapia: Non dire niente a nessuno
00:37 Oney Tapia: sennò ti riempio di botte.

00:38 Oney Tapia prende il piatto vuoto che ha in mano e lo usa per mimare il lancio del disco.
00:40 Un’animazione fa finire il piatto contro lo schermo. Compare una scritta con la ricetta della puntata e dice: “Apple pie”

00:43 La scena si riapre nella cucina di Chef Rubio. L’ambiente è spazioso e luminoso, a fianco della cucina si vede una libreria in cui si alternano libri, vasetti di conserve e vasi di piante. Sullo sfondo le ante in legno chiaro e il forno. In prima piano una penisola con un largo lavandino e una grande piastra ad induzione.
00:45 In cucina ci sono Deborah Donadio e Serena Sacco.
00:46 Serena osserva incuriosita Deborah che appare tutta soddisfatta mentre tiene una mela in mano
00:47 Deborah si china sul banco da lavoro per leggere un foglio
00:48 Serena fa per interrompere Deborah
00:49 Deborah: Cosa vuoi?
00:51 Serena: Dov’è finito Chef Rubio?
00:53 Deborah: Ma che ne so io?
00:56 Mentre parla a Deborah cade l’occhio sul cellulare. Vede che c’è un messaggio e lo legge.
00:57 Deborah: Eccolo, mi ha mandato un messaggio.

01:01 Deborah: Chef Rubio è rimasto bloccato nel traffico.
01:04 Deborah: Significa che dobbiamo preparare da sole la torta di mele.
01:10 Serena: Facciamo cosa?
01:12 Deborah: Come la facciamo? Aspetta!
01:14 Deborah prende la borsa della spesa e comincia a guardarci dentro
01:18 Poi Deborah vede la mela che sta sul piano della cucina e con cui giocherellava prima
01:19 Deborah indica soddisfatta la mela

01:20 Deborah: C’è la mela… ci sono tutti gli ingredienti per la ricetta.

01:23 Serena guarda dubbiosa Deborah e la mela
01:24 Stacco dalla scena e compare la scritta “ingredienti per teglia da 25 cm di diametro”
01:25 Impasto. 500 grammi di farina.
01:26 250 grammi di burro
01:27 100 grammi di acqua
01:28 Un pizzico di sale
01:29 Ripieno.Un chilo di mele.
01:30 Cannella.
01:31 100 grammi di zucchero.
01:32 Un limone.
01:33 Due cucchiai di acqua

01:35 Finisce la parte di elenco degli ingredienti e si vede Chef Rubio che si guarda attorno nel traffico, sempre più agitato e infastidito
01:39 Chef Rubio: Sono bloccato nel traffico!
01:41 Chef Rubio: Vabbè, vi racconterò una curiosità
01:44 Chef Rubio: Perdonatemi!
01:47 Parte un’animazione a tutto schermo.
01:48 Voce fuoricampo: Dall’Eden all’Olimpo,
01:50 Voce fuoricampo: passando per le foreste abitate da strani nanetti
01:52 Voce fuoricampo: a riposini bucolici nel frutteto di famiglia
01:55 Voce fuoricampo: La storia dell’arte ne annovera di famose:
01:58 Voce fuoricampo: quella bacata di Caravaggio, per esempio
01:59 Voce fuoricampo: o la Granny Smith di Magritte.
02:02 Voce fuoricampo: Anche il mercato più lontano da quello gastronomico vuole la sua mela:
02:06 Voce fuoricampo: la Apple Corps, mitica etichetta dei Beatles
02:09 Voce fuoricampo: o la variante smozzicata della Apple Computers.
02:12 Voce fuoricampo: La mela, grazie alla sua simmetria pressoché perfetta,
02:15 Voce fuoricampo: è la metafora ideale a raffigurare l’incontro:
02:17 Voce fuoricampo: due metà per fare un intero compiuto.

02:20 Svanisce l’animazione e si ritorna nella cucina di Chef Rubio. Serena e Deborah sono pronte al piano di lavoro, davanti a loro gli ingredienti per la ricetta.
02:22 Deborah osserva Serena che prende una grande ciotola di vetro con dentro la farina e zucchero
02:23 Deborah aggiunge i cubetti di burro nella ciotola
02:25 Serena inizia a mescolare il burro, la farina e lo zucchero con le mani.
02:30 Deborah: Mescolare burro a cubetti, farina e zucchero in una ciotola
02:35 Deborah aggiunge il pizzico di sale nella ciotola mentre Serena continua a mescolare con le mani. L’impasto diventa man mano più consistente
02:37 Deborah: Finire l’impasto su di una spianatoia.
02:40 Serena rovescia l’impasto su una spianatoia.
02:41 Serena continua a manipolare l’impasto.
02:45 Serena si asciuga il sudore con la manica e Deborah le fa forza
02:46 Deborah: Dai che manca poco!
02:49 Serena prende un mattarello e inizia a stendere l’impasto
02:50 Deborah: Stendere con il mattarello due sfoglie
02:55 Serena con il mattarello stende l’impasto, allungandolo dai lati e dandogli una forma circolare.
02:57 Deborah: una per la base, l’altra per coprire.
03:02 Serena prende la tortiera rotonda e vi adagia una delle due sfoglie, premendo con le dita per fare aderire per bene i bordi laterali
03:04 Nel frattempo, Deborah, appoggiata ad un tagliere, utilizza un pelapatate per iniziare a sbucciare le mele.
03:09 Deborah: Tagliare a fette le mele sbucciate.

03:10 Serena taglia a metà la mela sbucciata, e poi ancora a fette.
03:13 Serena mette le fette di mele in una ciotola e inizia a mescolarle aggiungendo via via gli altri ingredienti
03:15 Deborah: Mescolare in una ciotola le mele tagliate
03:18 Deborah: con farina,
03:20 Deborah: zucchero,
03:23 Deborah: cannella
03:25 Deborah: e succo di limone.
03:26 Serena continua a mescolare nella ciotola l’impasto ora composto da fette di mela, farina, zucchero, cannella e succo di limone
03:28 Deborah prende la ciotola con l’impasto di mele a fette, farina, zucchero, cannella e succo di limone e lo versa in una padella

03:33 Serena fa andare a fuoco lento l’impasto e lo gira con il mestolo
03:36 Una volta cotto il ripieno Serena lo versa all’interno della tortiera ricoperta di sfoglia
03:39 Serena scuote un po’ lateralmente la tortiera per fare in modo che l’impasto caldo si sparga in modo più equo possibile in tutta la larghezza della tortiera
03:42 Deborah: Una volta versato il ripieno nello stampo
03:47 Deborah: coprire il tutto con la seconda sfoglia e infornare.

03:50 La scena riprende di nuovo l’intera cucina di Chef Rubio. Serena sta aprendo il forno per controllare la cottura mentre Deborah è impaziente di vedere la torta.
03:51 Serena tira fuori la torta dal forno
03:52 Deborah: è venuta benissimo
03:54 Serena: Meno male!

03:55 Chef Rubio entra di corsa in cucina facendosi largo tra le ragazze per vedere la torta
03:56 Deborah: Eccolo!
03:57 Chef Rubio: Scusate, ero nel traffico
04:08 Deborah prende in giro Chef Rubio perché ha sbagliato il gesto per scusarsi e lo corregge
04:01 Deborah: “Scusate”
04:03 Chef Rubio: Vabbè è uguale
04:04 Chef Rubio: Bella la torta!
04:08 Chef Rubio prende in mano la torta, la guarda, guarda le due ragazze, di nuovo la torta e fa per nascondersi la torta sotto la maglia per portarla via
04:14 Serena e Deborah si precipitano per afferrare la torta prima che Chef Rubio se la porti via
04:15 Chef Rubio fa segno di resa
04:16 Chef Rubio: Sono tranquillo, sono tranquillo
04:20 Chef Rubio prende la paletta per tagliare e servire la torta, con un fare ancora poco convinto di voler rinunciare a portarla via. Sospira.
04:21 Chef Rubio: è bella!

04:23 Cambio di scena, si torna nella cucina dove si trova Oney Tapia.
04:24 Oney Tapia è seduto al tavolo con Chef Rubio e stanno mangiando con gusto l’apple pie
04:28 Chef Rubio: Beh… com’è?
04:29 Oney Tapia sorride e annuisce
04:30 Oney Tapia: Molto buona
04:32 Oney Tapia: Sai che mi viene in mente…
04:35 Oney Tapia: il film “American Pie”?
04:37 Oney Tapia: Ti dice qualcosa?
04:39 Chef Rubio guarda verso gli spettatori ed indica sorpreso Oney.

04:40 Dissolvenza e sigla di chiusura.
04:41 Progetto realizzato in collaborazione con ISSR e L’Altro Spazio
04:43 Si ringraziano per il contributo Excélsa e Birra Peroni
04:46 Si ringraziano per il supporto Aran 2A Cucine e Fispes
04:48 Cucina in tutti i sensi è ideata e prodotta da TUMAGA. Produzione esecutiva RecTV. Ufficio stampa e coordinamento Barbara Castiello.
04:52 fine puntata